Tag Archives: Cecilia Bello Minciacchi

Marcel Beyer, Forme originarie della paura

Jochen Lempert, The Skins of Alca Impennis, 2009 (via PROJECTESD) Cecilia Bello Minciacchi Con scelta lungimirante che purtroppo, in Italia, non sembrò avere la meritata risonanza, Einaudi già nel 1997 aveva fatto tradurre Pipistrelli (Flughunde, 1995), tra i primi romanzi … Continue reading

Posted in Recensioni | Tagged , , , , | 1 Comment

Ingeborg Bachmann, Diario di guerra

«Dio mio, chi avrebbe pensato qualche mese fa anche soltanto che ne saremmo usciti vivi! Ho ripreso ad andare ogni giorno sulla Goria, da sola e per sognare, sognare sogni magnifici! Studierò, lavorerò, scriverò! Perché sono viva, viva. Oh Dio, essere libera e vivere, anche senza scarpe, senza pane e burro, senza calze, senza… macché, sono tempi magnifici!» Continue reading

Posted in Recensioni | Tagged , , , , | Leave a comment