Lavinia Mazzucchetti. Impegno civile e mediazione culturale nell’Europa del Novecento

Copertina Mazzucchetti

Lavinia Mazzucchetti.
Impegno civile e mediazione culturale
nell’Europa del Novecento

a cura di Anna Antonello e Michele Sisto
Roma, Istituto Italiano di Studi Germanici, 2018

Per quasi mezzo secolo Lavinia Mazzucchetti (1889-1965) è stata uno dei più influenti mediatori di cultura tedesca in Italia. Alla «scapigliata» germanista milanese, formatasi al magistero di P. Martinetti e poi assistente alla cattedra di Letteratura tedesca di G. A. Borgese, si rivolgono tanto i lettori delle sue informatissime corrispondenze, quanto gli editori – da Sperling & Kupfer a Mondadori – che nel decennio delle traduzioni portano in Italia Thomas Mann, Hermann Hesse, Stefan Zweig o Vicki Baum. Il volume prende in esame i diversi aspetti della sua attività, dalla critica all’insegnamento, dalla traduzione al lavoro editoriale, con particolare attenzione al suo impegno politico e alla sua rete di relazioni di respiro europeo.

Introduzione [7]

L’INTELLETTUALE, LA GERMANISTA, LE RELAZIONI

  • Giorgio Mangini, In nome del passato. Lavinia Mazzucchetti tra Arcangelo Ghisleri, Ernesto Rossi e Ferruccio Parri [13]
  • Maria Pia Casalena, Un’intellettuale europea nel ‘secolo breve’ [54]
  • Anna Antonello, La «società in accomandita» Mitzky-Mazzucchetti (1914-1958) [69]
  • Elisabetta Mazzetti, I carteggi di Lavinia Mazzucchetti con Thomas Mann, Hans Carossa e Gerhart Hauptmann. La soddisfazione «di servire la causa della libertà e bollare la barbarie» e la fuga dalla realtà [91]
  • Arturo Larcati, «Resistenza senza fucile». Lavinia Mazzucchetti e Die andere Achse (1964) [117]

L’INSEGNAMENTO, LA TRADUZIONE, IL LAVORO EDITORIALE

  • Francesca Boarini, Lavinia Mazzucchetti e la manualistica per l’insegnamento della lingua tedesca [145]
  • Paola Maria Filippi, Lavinia Mazzucchetti. La ‘teoria implicita’ nelle sue traduzioni [167]
  • Natascia Barrale, «Tradurre è cosa seria e necessaria». Lo studio sull’arte del tradurre di Lavinia Mazzucchetti [185]
  • Mariarosa Bricchi, Lavinia Mazzucchetti: le schede di lettura come autoritratto [197]
  • Michele Sisto, Lavinia Mazzucchetti, Elio Vittorini e la letteratura tedesca in Mondadori (1956-1965) [213]

APPENDICE

  • Bibliografia degli scritti e delle traduzioni di Lavinia Mazzucchetti (1911-1966) [243]
This entry was posted in In vetrina, LT.it and tagged , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *