Il teatro (tedesco) di Rosa&Ballo e Ubulibri

[Dal numero 5 della rivista Tradurre, dedicato al teatro. M.S.]

Oliviero Ponte di Pino

Qual è stato – e quale può essere – il ruolo dell’editoria nella diffusione della drammaturgia contemporanea in Italia? Un editore può svolgere un ruolo di aggiornamento e di stimolo nei confronti del mondo del teatro?

L’editoria teatrale, si sa, non ha vita facile: gli italiani leggono poco in generale, e ancora più difficilmente si applicano a sceneggiature o testi teatrali, con l’eccezione di alcuni classici di obbligo più o meno scolastico. Tuttavia in alcune occasioni, in circostanze storiche e culturali particolari, alcune case editrici hanno avuto un ruolo determinante nella diffusione di importanti testi contemporanei tra i lettori del nostro paese, e soprattutto tra gli uomini di teatro. È accaduto per esempio in due momenti separati da quarant’anni, e dunque in due contesti molto differenti, anche dal punto di vista dell’evoluzione del teatro italiano. Continua a leggere su Tradurre

This entry was posted in Saggi and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *