Da Jahrestage a I giorni e gli anni: genesi di un titolo

[Sono passati esattamente dieci anni dall’uscita del primo volume della traduzione italiana de I giorni e gli anni di Uwe Johnson, traduzione che si è purtroppo arrestata al secondo volume (2006) dei quattro che compongono il romanzo. Mi sono chiesta se non valesse la pena ritornare a discutere della ricezione di Johnson in Italia, magari ripartendo dalle interessanti considerazioni dei due traduttori, Delia Angiolini e Nicola Pasqualetti, apparse negli atti del convegno Dello scrivere e del Tradurre. Per Michele Ranchetti, a cura di Camilla Miglio, Valentina di Rosa e Giovanni La Guardia, Napoli, Il Torcoliere/Edizioni dell’Università L’Orientale, 2007, pp. 69-83. Del volume si possono leggere l’indice e l’introduzione. M.L.]

Delia Angiolini e Nicola Pasqualetti

È a Michele Ranchetti e al suo amichevole interessamento che si deve la ripresa della traduzione italiana di Jahrestage, come pure il titolo – che è l’argomento o pretesto di queste pagine – è nato a casa sua, a Firenze, ed è stato democraticamente approvato tre voti contro uno: i voti di Michele e di noi due traduttori a favore; il voto del convitato di pietra, Uwe Johnson, ovviamente, contrario. Non sapremmo dire se a fronte dei voti dell’autore questa maggioranza fosse qualificata, vista l’importanza che l’autore dà al titolo:

Sollten Sie weiterlesen, behalten Sie den Titel in Gewahrsam. Hat er [der Schriftsteller] Sie hineingelockt in eine Erwartung, die dann nicht erfüllt wird? Was immer sie finden, es muss Platz finden unter der Überschrift. Am Ende muss der Titel so in Form sein, dass er jedes einzelne Wort des Buches umfassen kann. Kommt das zustande, so haben wir einen vertretbaren Handel gemacht.

Prima di inoltrarci nella discussione, diamo qui di seguito una panoramica dei titoli che il romanzo presenta nell’originale e nelle traduzioni stabilite.

Titolo originale:
Jahrestage / Aus dem Leben von / Gesine Cresspahl

Titolo della prima versione (ridotta) italiana del Vol. I:
Anniversari /Dalla vita di Gesine Cresspahl

Titolo della versione (ridotta) americana in due volumi:
Anniversaries/ From the Life of Gesine Cresspahl

Titolo della versione (integrale) francese:
Une année / dans la vie de / Gesine Cresspahl

Titolo della versione (integrale) italiana del Vol. I:
I GIORNI E GLI ANNI (Dalla vita di Gesine Cresspahl)

– in quest’ultima versione il sottotitolo compare solo sul frontespizio, ma non anche sulla copertina. Leggi l’intero articolo in pdf

This entry was posted in Monica Lumachi, Saggi and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *